Giacalone-Pancaldi e Capecchi-Fago sono le semifinali

Non tradiscono le attese i protagonisti più attesi del 14° Trofeo Oremplast. Il siciliano Omar Giacalone (2.1 del Ct Palermo), vincitore della passata edizione e primo favorito del tabellone, ha regolato con un doppio 6-3 il riminese Alberto Bronzetti, 2.4 del Tennis Viserba, e si giocherà l’accesso in finale con il bolognese Luca Pancaldi (2.2, Ct Bologna), quinto favorito del seeding e reduce dalla vittoria nell’Open di Villanova di Bagnacavallo la settimana scorsa, che ha avuto via libera per il forfait del 2.2 modenese Filippo Leonardi (Sporting Club Sassuolo), quarta testa di serie.

Nella parte bassa del tabellone, invece, avanzano gli altri 2.1 Daniele Capecchi e Matteo Fago: il toscano (Ct Firenze), secondo favorito del seeding, ha superato con il punteggio di 76(5) 4-0 ritiro l’altro siciliano Antonio Campo (2.2, Tc Palermo 2), a cui era stata assegnata la settima testa di serie dal giudice arbitro Roberto Montesi (assistito dai colleghi Manuela Mazzolani e Sergio Zoli), mentre il portacolori del Tc Parioli Roma, terza testa di serie, ha sconfitto con un periodico 6-3 Davide Della Tommasina (2.2, Sporting Club Sassuolo), numero 6 del tabellone.

 

RISULTATI

Quarti di finale

(1) Omar Giacalone (2.1, Ct Palermo) b. Alberto Bronzetti (2.4, Tennis Viserba) 6-3 6-3

(5) Luca Pancaldi (2.2, Ct Bologna) b. (4) Filippo Leonardi (2.2, Sporting Club Sassuolo) per assenza

(3) Matteo Fago (2.1, Tc Parioli Roma) b. (6) Davide Della Tommasina (2.2, Sporting Club Sassuolo) 6-3 6-3

(2) Daniele Capecchi (2.1, Ct Firenze) b. (7) Antonio Campo (2.2, Tc Palermo 2) 7-6 (5) 4-0 rit.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *